Pesci alloctoni delle acque interne

In questo elenco sono riportate le specie aliene presenti nelle acque italiche, la zona d’origine è inserita tra parentesi.
Come alloctone sono inserite anche quelle di remota introduzione evidenziate con * (asterisco), ormai forzosamente  per qualche strana congettura definite “parautoctone” cioè naturalizzate anteriormente al 1500 D.C.

la nomencalatura può non essere conforme alla classificazione moderna a causa delle revisioni della stessa ancora in atto.
-Abramide Abramis brama (acque comprese tra Pireni e Mar Caspio)
-Acerina Gymnocephalus cernuus (dalla Francia alla Siberia)
-Anguilla americana Anguilla rostrata (costa orientale del Nord America)
-Aspio Aspius aspius (zona meridionale della Penisola Scandinava,fiume Elba verso oriente fino all’Ural, e – verso sud – fino alle Alpi, alla regione del Danubio ed al Mar Caspio)
-Barbo europeo Barbus barbus (dalla Francia alla lituania, presente anche nello Yorkshirene, del Regno Unito)
-Barbo spagnolo Luciobarbus graellsii ex Barbus graellsii ( in Spagna settentrionale nei fiumi : Ebro, Oria, Nervion, Artibai, Oca, Ter, Llobregat)
-Blicca Blicca bjoerkna (Europa a nord delle Alpi e dei Pirenei. Inghilterra orientale dallo Yorkshire al Suffolk. Dalla Loira alla Neva. Scandinavia meridionale. Mar Nero e Caspio. Dal Danubio fino al Rion, dal Volga al Terek. Transcaucasia orientale)
-Bondella Coregonus macrophthalus (Svizzera, lago di Neuchâtel)
-Carassio Carassius carassius (Europa Centrale ed Orientale, varie regioni asiatiche)
-Carassio dorato Carassius auratus (Cina)
Carpa sp.:  (regioni dell’Europa orientale)*
– – Cyprinus carpio communis
– – Cyprinus carpio specularis
– – Cyprinus carpio coriaceus
– – Linear carp
– – Fully scaled mirror
– – altre varietà (regioni dell”Europa orientale ad est fino alla Persia, all’Asia Minore e Cina).
– Carpa erbivora (amur) Ctenopharyngodon idellus ( grandi fiumi dell’Asia Orientale tra lo Chang Jiang [fiume Azzurro] e l’Amur)
– Carpa argento o temolo russo Hypophthalmichthys molitrix (Cina meridionale e Siberia sudorientale)
– Carpa testa grossa Hypophtalmichthys nobilis (Cina meridionale e Siberia sudorientale)
Cebacek Pseudorasbora parva (estremo Oriente [Giappone, Cina orientale, Corea, Taiwan e bacino dell’Amur])
– Cobite di stagno orienatale Misgurnus anguillicaudatus (Asia sudorientale, a partire dalla Birmania ed a nord fino al fiume Amur)
– Coregone o lavarello Coregonus lavaretus (Gran Bretagna, Nord Europa, Francia, Svizzera)
Gambusia, Gambusia affinis (Messico,fiume Missisipi)
– Gambusia holbrooki [link vedi Gambusia, Gambusia affinis] (acque dolci e salmastre degli Stati Uniti bagnati dall’Atlantico, dal New Jersey all’Alabama)

Gobione,  Gobio gobio (catena dei Pirenei fino alle coste siberiane dell’Oceano pacifico, per l’ Europa non è presente in Norvegia, Scozia, Islanda, Dalmazia, Grecia, sud Italia, Penisola Iberica)
– Leucisco d’Albania o Moranec Pachychilon pictum (Lago di Scutari, tra Montenegro ed Albania el Lago di Ocrida, tra Albania e Macedonia e loro affluenti)
– Leucisco o Ido Leuciscus idus (dal Reno alla Siberia)
– Luccio europeo o verdone Essox Lucius (Europa Continentale, In Italia la specie è autoctona dell’ltalia settentrionale e centrale, fino al Lazio ed all’Abruzzo)
– Lucioperca Sander lucioperca (Europa centro-settentrionale e orientale [Svezia, Finlandia, Germania, Polonia ed ex URSS] e dell”Asia occidentale)
Persico sole, Pumpkinseed, Lepomis gibbosus (U.S.A)

Persico reale, pesce persico. Perca fluviatilis (Asia Minore e regioni settentrionali ed Europa centro-settentrionale, Spagna esclusa, fino alla Siberia)
– Persico trota Micropterus salmoides (Nord America)
Pesce gatto , Ameiurus melas (zone occidentali degli Stati Uniti d’America dai Grandi Laghi al Messico settentrional)
– Blue Cat Fish Ictalurus furcatus (U.S.A, bacino del Mississippi)
– Pesce gatto africano Clarias gariepinus (Africa Medio Oriente)
– Pesce gatto punteggiato (Channel) Ictalurus punctatus (bacino del Mississippi nel Nord America)
– Pesce gatto nebuloso Ameiurus nebulosus versante atlantico del nord America tra il Canada meridionale ed il golfo del Messico)
– Rodeo amaro Rhodeus amarus (zona compresa tra i Pirenei e le Alpi, Scandinavia e arcipelago britannico escluso)
– Rutilo Rutilus rutilus (Europa eccetto Penisola Iberica, Italia, Grecia e Irlanda)
– Siluro Silurus glanis (Europa orientale, dal bacino del Danubio verso est. è presente naturalmente in tutta l”Europa centro-orientale, ad ovest fino all”Austria e Germania (bacino del Danubio), a nord fino all’estremo sud della Finlandia e della Danimarca ed a sud fino alla Grecia settentrionale ed alla Turchia europea)
– Salmerino di fonte Salvelinus fontinalis (Nord America, regione dei Grandi Laghi, Mississippi)
– Storione bianco Acipenser transmontanus (coste pacifiche del Nord America tra l’Alaska e la Baja California)- Storione siberiano Acipenser baeri (Cina, Russia)
– Sterleto Acipenser ruthenus (bacino del fiume Danubio ed i suoi affluenti ed in generale i tributari del Mar Nero, Mar Caspio, del Mar Bianco e del Mar di Kara)
– Tilapia del Nilo Oreochromis niloticus niloticus (Africa, regione etiope, tutti i principali fiumi tra cui Nilo, Ciad, Senegal, Volta e Congo. Presente anche nei laghi Alberto, Turkana e Tana)
– Trota fario Salmo (trutta) trutta (tutta Europa, in Italia la trota fario rappresenta la trota autoctona della regione alpina ed appenninica settentrionale)
– Trota iridea Oncorhynchus mykiss (costa pacifica di tutto il continente nordamericano)

Condividi !